LXXXI Festival del Maggio Musicale Fiorentino
Concerto Altri concerti

FILARMONICA DI FIRENZE “GIOACCHINO ROSSINI”

Voce di Firenze, musica nella città ! E’ quella della Filarmonica Rossini, casa fondata nel 1867 in Santa Croce, saloncino del teatro Alfieri, angolo via dell'Ulivo.

La gloriosa Banda di Firenze- oggi bella Orchestra di Fiati-  ha celebrato l’anniversario  dei 150 anni, numero tondo, di quelli che piacciono ai cultori.

Terreno di confine fra colto e popolare, ha visto avvicendarsi tra le sue fila generazioni di musicisti appassionati, professionali, di ogni età ed estrazione sociale. La Rossini vive e si rinnova attraverso gli uomini, gli strumenti, la musica confermando quel libero progetto di cultura e socialità delle origini. Nel tempo anche il repertorio si è trasformato, conciliando memoria, identità, innovazione: dalle marce e brani d’opera d’inizio secolo dominati dalla sonorità degli ottoni al patrimonio evoluto della banda sinfonica, privilegiando le composizioni originali per fiati. Un repertorio esteso con fiducia e coraggio al nuovo che convive con i capolavori musicali di ogni tempo.

Maestri di prestigio hanno diretto la Rossini nella sua lunga vita.  Preparata a competere con la modernità si conferma fra le eccellenze in Toscana con l’energica guida del maestro Giampaolo Lazzeri, alla testa della Filarmonica fin dall’anno 2000.  Alla passione si è unito il rigore dell'esecuzione, lo studio costante, l'amalgama del suono, la tensione verso la qualità timbrica ed interpretativa, affinando le esecuzioni con un vocabolario musicale e concettuale più ricco.

Centocinquant’anni, nota su nota. Un percorso di vita e di storia collettivo per la Filarmonica fiorentina che oggi ha queste facce e questo suono: contemporaneo, armonico, onesto.

 

Programma

-

Artisti

Direttore
Giampaolo Lazzeri

Filarmonica di Firenze “Gioachino Rossini”
GIAMPAOLO LAZZERI
Diplomato in Corno, è stato membro dell’Orchestra Giovanile Toscana, della Lirico Sinfonica del Comunale di Bologna, come solista ha collaborato con l’Accademia Musicale di Siena ed ha fatto parte di complessi cameristici anche di musica contemporanea.  Dopo studi di direzione d’orchestra all’Accademia Chigiana, consegue il diploma di direzione d’opera lirica presso la Regia Filarmonica Accademia di Bologna. Tiene corsi di direzione di banda in Italia e all’estero. Dal 2016 è  membro del “Comitato per l’apprendimento pratico della Musica” di nomina ministeriale; il 2017 lo ha visto impegnato in masterworks negli USA. Importanti i riconoscimenti per la sua intensa vita musicale: membro onorario dell’Academia de la Mùsica Valenciana, nel 2013 è premiato a Santa Maria a Monte con il prestigioso “Pergamo d’oro”. Direttore musicale di palcoscenico in opere di Pergolesi e Rossini, ha  effettuato ricche stagioni liriche in numerosi teatri nazionali. Le sue composizioni sono edite dalle case Eurarte, Allemanda, Master Symphony, Boario ed Eufonia.  Ha curato l’orchestrazione per banda di copiosa produzione di musica per la liturgia di Mons. Frisina, direttore della Pontificia Cappella Musicale Lateranense.  Direttore stabile della Luporini di Lucca è direttore artistico dell’Orchestra di Fiati della Provincia di Lucca, chiamata più volte in Vaticano a celebrare solennità liturgiche. Dall’anno 2000 è alla testa della Filarmonica di Firenze “Rossini”. Con i gruppi che dirige svolge una fertile attività concertistica di diffusione della musica originale contemporanea per fiati. E’ presidente nazionale al secondo mandato di ANBIMA, l'associazione delle bande musicali italiane. Da marzo 2018 è direttore del Complesso degli Ottoni del Maggio Musicale Fiorentino.
Date

Gio 12 luglio, ore 20:00

Prezzi
Ingesso libero
Dove

Piazza Vittorio Gui

Piazza Vittorio Gui, 1
50144, Firernze

Dettagli e mappa