• cameristi_01_940x440
  • cameristi_02_940x440
Stagione 2014/15
Concerto

I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino

Una serata dedicata alla musica da camera di metà Novecento: si inizia con il sestetto d'archi dal Capriccio di Richard Strauss, composto nel 1942, per terminare la serata con il Metamorphosen dello stesso autore, composto tra marzo e aprile del 1945, nella desolazione dei bombardamenti aerei sulla Germania. Nel mezzo, il concerto per clarinetto, archi e arpa di Aaron Copland, scritto su commissione nel 1947 per il clarinettista swing Benny Goodman.

Programma

Richard Strauss
Sestetto d’archi op. 85 da Capriccio


Aaron Copland
Concerto per clarinetto, archi e arpa


Richard Strauss
Metamorphosen per archi

Artisti

Direttore
Giorgio Mezzanotte
Clarinetto
Riccardo Crocilla
cameristi_02_440x248I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino sono la formazione orchestrale fondata nel 2007 per iniziativa di Domenico Pierini, primo violino dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, della quale tutti i cameristi sono membri. L’organico è variabile in base ai contesti e al repertorio, che spazia dalla grande musica strumentale italiana del ‘700 al romanticismo e alle correnti artistiche contemporanee e del ‘900. Interpreti sensibili nell’adeguare la timbrica e il fraseggio alle esigenze espressive, uniscono la tipica lucentezza del suono italiano ad una rigorosa disciplina maturata negli anni collaborando con direttori d’orchestra come Zubin Mehta, Carlo Maria Giulini, Giuseppe Sinopoli, Carlos Kleiber, Herbert von Karajan, Leonard Bernstein, Claudio Abbado, Georges Prêtre, Seiji Ozawa, Riccardo Muti, Lorin Maazel, Daniele Gatti, Semyon Bychkov, Myung-Whung Chung. Ospiti di festival internazionali, collaborano con musicisti e cantanti come Placido Domingo, Salvatore Accardo, Pinchas Zukerman, Andrea Bocelli, Mario Brunello, Andrea Lucchesini, Vadim Repin, Boris Berezovsky.

 

Giorgio_Mezzanotte_440x248
Giorgio Mezzanotte Nehamas

Milanese, studia composizione e pianoforte, dedicandosi poi alla direzione d'orchestra dopo gli studi presso l'Accademia Chigiana e l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Dirige spesso l'Orchestra Regionale della Toscana, l'Orchestra Sinfonica di Bolzano e Trento, l'Orchestra dell'Arena di Verona, l'Orchestra della RTSVI di Lugano e altre ancora. Nel 2011 è invitato come primo direttore ospite dall'Orchestral Ensemble Kanazawa, in Giappone, mentre nel 2013 ha diretto la Camerata RCO Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, i Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino e la Thüringen Philharmonie Gotha. Ha fondato l'Ensemble e l'Orchestra da Camera del Festival Massimo Amfiteatro che dirige in produzioni sinfoniche e opere da camera.

Riccardo Crocilla
Riccardo Crocilla

Nato a Palermo, ha studiato clarinetto al Conservatorio di Genova, all'Accademia Chigiana di Siena e alla Scuola di Alto Perfezionamento di Saluzzo. Primo clarinetto nell'Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari e nelle orchestre di Genova, Trieste e Losanna. Dal 1996 è primo clarinetto solista nell'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Collabora con l'Orchestra Nazionale della Rai, l'Orchestra di Padova e del Veneto, l'Israel Philharmonic Orchestra, l’Orchestra Filarmonica della Scala e l’Orchestra dell’Accademia di S. Cecilia.
Date

Mer 29 ottobre, ore 20:30

Prezzi
Posto unico € 20
  La Biglietteria dell’Opera di Firenze è aperta solo in occasione degli spettacoli da un’ora prima dell’inizio degli stessi. La Biglietteria del Teatro Comunale è aperta per il servizio di prevendita dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 18.00.
Dove

Opera di Firenze

Piazzale Vittorio Gui, 1
50144 Firenze

Dettagli e mappa