LXXXI Festival del Maggio Musicale Fiorentino
Concerto

I Cameristi del Maggio

Dalla(piccola) musica da camera

Il concerto, dedicato alla produzione cameristica di Luigi Dallapiccola, presenta delle perle della lirica da camera del Novecento, in cui traspare la volontà del compositore di guardare a un futuro dodecafonico partendo dalle radici della cultura italiana. Le Due liriche di Anacreonte, le ultime del "ciclo greco", si ispirano a un canone a tre che rimanda al contrappuntismo fiammingo, seguite dalle Quattro liriche di Antonio Machado e dalle Tre Laudi, con testi tratti dal «Laudario dei Battuti di Modena del 1266». Sono testi coevi quelli del Divertimento in quattro esercizi, tratto da poesie del XIII secolo, e il Commiato, i cui versi sono attribuiti a Brunetto Latini. Il notturno Eine kleine Nachtmusik mozartiano dialoga con la Piccola musica notturna/b di Dallapiccola, in cui si riprendono le dimensioni settecentesche dell'orchestra, ma suggerendo numerose e suggestive indicazioni musicali in partitura come «leggerissimo, bisbigliando, dolcissimo, misterioso».

Programma

Johann Sebastian Bach
Da L'arte della fuga BWV 1080 (Trascrizione di Mario Ruffini) - Contrappunto 1, 9 e 14

Luigi Dallapiccola
Due liriche di Anacreonte - Liriche Greche II per soprano e strumenti, op. 29b
Quattro liriche di Antonio Machado per soprano e pianoforte, op. 36
Tre Laudi per voce acuta e orchestra da camera, op. 19

Wolfgang Amadeus Mozart
Eine kleine Nachtmusik, serenata in sol maggiore K 525

Luigi Dallapiccola
Divertimento in quattro esercizi per soprano e strumenti
Piccola musica notturna/b, op. 57
Commiato per soprano e 15 strumenti, op. 70

Artisti

Direttore
Mario Ruffini

Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino
Soprano
Susanna Rigacci
Date

Lun 14 maggio, ore 20:00

Prezzi
Posto unico € 15
Dove

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Piazzale Vittorio Gui, 1
50144 Firenze

Dettagli e mappa