LXXXI Festival del Maggio Musicale Fiorentino
Opera

La Dafne

Marco da Gagliano

Il Maggio con il suo Festival inizia un nuovo percorso di proposta conoscitiva: l’opera fiorentina. Si vuole approfondire una riflessione su un repertorio storicamente importante e che non può non trovare nei luoghi e nella città dove è nato una sua nuova indagine e riproposizione. Si comincia con la La Dafne di Marco da Gagliano, composta nel 1608 su libretto di Ottavio Rinuccini che rappresenta uno dei vertici di questo importante compositore ed uno delle maggiori esempi del nuovo stile del recitar cantando e  dell’iniziale opera in musica.

 

La Dafne
Opera in due atti
Libretto di Ottavio Rinuccini
Musica di Marco da Gagliano
Prima rappresentazione: gennaio 1608 nel Palazzo Ducale di Mantova

Nuovo allestimento

Prima rappresentazione in tempi moderni della versione di Firenze, 9 febbraio 1611

Artisti

Direttore
Federico Maria Sardelli

Regia
Gianmaria Aliverta

Modo Antiquo in collaborazione con Musica Antiqua del Maggio Musicale Fiorentino
Date

Lun 25 giugno, ore 21:15
Mer 27 giugno, ore 21:15
Ven 29 giugno, ore 21:15

Prezzi
I Settore € 80
II Settore € 40
Dove

Grotta del Buontalenti

Giardini di Boboli
Palazzo Pitti

Dettagli e mappa