80° Maggio Musicale Fiorentino
Concerto ClassiContemporaneo

Marco Angius

Marco Angius torna a dirigere l'Orchestra del Maggio Musicale fiorentino in un concerto che unisce musica classica e contemporanea: tra due famosi brani di Ludwig van Beethoven, l'Ouverture Leonore n. 3 e la Sinfonia n. 7 si inserisce il Concerto n. 8 per pianoforte e orchestra di Luca Mosca, pianista e compositore italiano autore dell'opera L'Italia del destino commissionata dalla Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

Programma

Ludwig van Beethoven
Ouverture Leonore n. 3 in do maggiore, op. 72b

Luca Mosca
Concerto n. 8 per pianoforte e orchestra, prima esecuzione assoluta

Intervallo

Ludwig van Beethoven
Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92

Artisti

Pianoforte
Anna D’Errico
MARCO ANGIUS
Dopo gli studi musicali a Roma e universitari a Bologna fonda l’ensemble Algoritmo, con cui vince il Premio del Disco Amadeus per l’incisione di Mixtim di Ivan Fedele. È quindi invitato a dirigere complessi come Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi di Milano, Orchestra della Toscana, Orchestra del Teatro La Fenice, Tokyo Philharmonic Orchestra, Orchestra della Svizzera Italiana. Autore di numerosi saggi sulla musica contemporanea quali Come avvicinare il silenzio: la musica di Salvatore Sciarrino e Ali di Cantor: la musica di Ivan Fedele, dal 2015 è Direttore Musicale e Artistico dell’Orchestra di Padova e del Veneto. Nel 2016 ha diretto un concerto per il 79° Maggio Musicale Fiorentino.
Date

Mer 31 maggio, ore 20:00

Prezzi
Platea I 30 €
Platea II 20 €
Platea III 15 €
 
Dove

Opera di Firenze

Piazzale Vittorio Gui, 1
50144 Firenze

Dettagli e mappa
Oltre il sipario
Guide all'ascolto 80° MMF
Foyer di galleria
Opera di Firenze
31 maggio ore 19.15