Stagione Sinfonica 2017/18
LXXXI Festival del Maggio Musicale Fiorentino
Concerto

MURRAY PERAHIA

In coproduzione con Amici della Musica Firenze

Torna al Teatro del Maggio la grazia del tocco e la maestria del pianista Murray Perahia. Nato a New York nel 1947 ha preso la prima lezione di pianoforte all’età di 4 anni. Poi dopo un regolare apprendimento alla High School of Performing Arts è divenuto allievo della Mannes School of Music, studiando direzione d’orchestra (con Carl Bamberg) e composizione, oltre a beneficiare di occasionali lezioni dal leggendario pianista Mieczyslaw Horszowski.
Il successo è arrivato alla fine degli anni Sessanta, quando si è imposto sulla scena internazionale suonando molta musica da camera, anche se l’esperienza di direttore cominciava a lasciare una traccia un po’ in tutta Europa. Più in generale la sua formazione ha tratto giovamento da incontri, non solo occasionali con alcuni grandi interpreti: il pianista Vladimir Horowitz (con il quale ha stretto una lunga amicizia), Rudolf Serkin, il violoncellista Pablo Casals e i membri del Budapest String Quartet, con i quali ha animato fecondi estati musicali al Festival di Marlboro. Nel ’72 la vittoria al Leeds International Piano Competition e, l’anno dopo, il suo primo concerto al Festival di Aldenburg gli hanno aperto le porte per una collaborazione con Benjamin Britten e Peter Pears, in una perlustrazione musicale che si è estesa fra il Giappone e la Sidney Opera House.

Programma

Programma da definire

Artisti

Pianoforte
Murray Perahia
Date

Mer 30 maggio, ore 20:00

Prezzi
Platea 1 € 50
Platea 2 € 45
Platea 3 € 35
Platea 4 € 25
Palchi € 20
Galleria € 15
Visibilità limitata € 10
Solo ascolto € 5
Dove

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Piazzale Vittorio Gui, 1
50144 Firenze

Dettagli e mappa