80° Maggio Musicale Fiorentino
Concerto

Zubin Mehta / Pablo Ferrandez

Il Concerto per violoncello e orchestra op. 104 di Antonín Dvořák è una delle opere più intense del musicista boemo: composto durante il soggiorno americano e rielaborato dopo il ritorno a Praga, è considerato il testamento della sua attività artistica. Pablo Ferrandez, giovanissimo virtuoso, lo eseguirà diretto da Zubin Mehta sul violoncello Stradivari Lord Aylesford. La seconda parte della serata sarà dominata dal maestoso Te Deum, l'opera prediletta di Anton Bruckner, «per voci angeliche, uomini alla ricerca di Dio, cuori tormentati e anime purificate dal fuoco», come lo stesso autore scrisse di suo pugno sulla dedica della partitura, che prevede un imponente organico.

Programma

Antonín Dvořák
Concerto in si minore op. 104 per violoncello e orchestra

Intervallo

Arnold Schönberg
Kammersymphonie in mi maggiore, op. 9

Anton Bruckner
Te Deum in do maggiore per soli, coro e orchestra

Artisti

Direttore
Zubin Mehta

Maestro del Coro
Lorenzo Fratini

Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino
Violoncello
Pablo Ferrandez

Soprano
Carmen Giannattasio

Mezzosoprano
Lilly Jorstad

Tenore
Michael Schade

Basso
Wilhelm Schwinghammer
Date

Mer 10 maggio, ore 20:00

Durata
Prima parte: 40 minuti
Intervallo: 30 minuti
Seconda parte: 46 minuti

Durata complessiva: 1 ora e 56 minuti
Prezzi
Platea I 100 €
Platea II 80 €
Platea III 60 €
Palchi 40 €
Galleria 25 €
Visibilità limitata 10 €
Dove

Opera di Firenze

Piazzale Vittorio Gui, 1
50144 Firenze

Dettagli e mappa
Ringraziamenti
Si ringrazia il Palazzo del Marchese di Camugliano per l'ospitalità di Pablo Ferrandez
Palazzo del Marchese di Camugliano

Il Lungarno Hotels Collections per l'ospitalità di Carmen Giannattanasio
Lungarno Hotels Collection




 
Oltre il sipario
Guide all'ascolto 80° MMF
Foyer di galleria
Opera di Firenze
10 maggio ore 19.15