La collaborazione con Contrasto/Magnum

    • 536a88335a876_Childrens_in_a_movie_theatre_940x440
    • 536a884c109ce_contrasto03_940x440
    • 536a884c104f1_contrasto02_940x440
    • 536a884c0fca0_contrasto01_940x440

L’Agenzia Contrasto è un punto di riferimento per la fotografia di qualità. Produce e distribuisce immagini per il giornalismo, per la comunicazione pubblicitaria e d’azienda, per la moda e l’editoria e rappresenta in Italia la Magnum Photos, fondata da Robert Capa e Henri Cartier-Bresson.

Un teatro vestito d’immagini

DI ROBERTO KOCH

Per la prima volta, un Teatro d’Opera sceglie di dare valore alla fotografia affidando a questo linguaggio, proprio della contemporaneità, la comunicazione della sua attività. Si tratta di una scelta di grande innovazione e significato che nell’immediatezza e nella forza della fotografia, nel suo rapporto così stretto con la realtà e la sua possibile interpretazione, trova il giusto codice per comunicare le attività di un centro nevralgico della cultura italiana come l’Opera di Firenze/Maggio Musicale Fiorentino.

Vari fotografi si alterneranno a documentare il lavoro degli Artisti, dall’Orchestra al Coro ai Direttori d’orchestra, i ballerini e i cantanti, a interpretarne gli spettacoli, i concerti e il back-stage.

Inoltre, gli stessi spazi dell’Opera di Firenze-Maggio Musicale Fiorentino, dal foyer alle sale, dalla biglietteria ai camerini degli Artisti, dalla sartoria al guardaroba, saranno via via arredati con grandi fotografie del passato e del presente, realizzando un racconto visivo in grado di testimoniare il valore e la ricchezza che gli spettatori vivono nella fruizione della grande musica.

Un teatro “vestito d’immagini”: un esempio di come la fotografia può costituire la trama narrativa delle nostre emozioni.

Anche la campagna di comunicazione dell’Opera e del Maggio Musicale Fiorentino è basata sulla fotografia: sono state infatti realizzate produzioni fotografiche con immagini nuove, in linea con lo sforzo di innovare la comunicazione culturale rendendo immediatamente comprensibile e condivisibile, proprio attraverso la fotografia, il lavoro di un grande Teatro che deve parlare alla città e al mondo.

Noi di Contrasto siamo orgogliosi di questa opportunità e ringraziamo il Commissario Francesco Bianchi  per aver fortemente voluto questa collaborazione.

I grandi fotografi con cui siamo fieri di lavorare – giovani e vecchi, maestri del passato e del presente – hanno aderito con entusiasmo a questa bellissima sfida; si alterneranno nel produrre nuove immagini e mettere a disposizione i loro archivi e il loro lavoro per una comunicazione che si caratterizzi per unicità, coraggio, immediatezza e passione.