• Pierangelo_Conte_01_Foto_Michele_Borzoni_940x440
    • Pierangelo_Conte_03_Foto_Michele_Borzoni_940x440
    • Pierangelo_Conte_02_Foto_Michele_Borzoni_940x440

Pierangelo Conte

Coordinatore artistico

 

Nato a Treviso nel 1967, si è diplomato in Composizione con Mansueto Viezzer, in Musica corale e Direzione di coro, in Musica elettronica con Alvise Vidolin (con il massimo dei voti) al Conservatorio «Benedetto Marcello» di Venezia, dove ha seguito i corsi di Musica liturgica prepolifonica tenuti da Padre Pellegrino Ernetti. Si è laureato in Lettere all’Università Ca’ Foscari di Venezia sotto la guida di Giovanni Morelli e di Alvise Vidolin con una tesi di laurea incentrata su Risonanze erranti di Luigi Nono, ottenendo il massimo dei voti e la lode. Ha frequentato master e stage sul live electronics, sulla direzione di coro e sulla direzione d’orchestra.

Si è dedicato alla composizione, all’attività concertistica e musicologica; in qualità di critico musicale ha collaborato con mensili e quotidiani.

Ha collaborato con Sonopolis (progetto del Teatro La Fenice dedicato alla musica contemporanea), Asolo Musica, Salv.a.t.i. e con la Fondazione «Giorgio Cini» per l’Accademia Musicale di San Giorgio, orchestra della quale è stato coordinatore artistico-organizzativo dal 1999 al 2002 e con la quale ha realizzato tournée, vari progetti concertistici (tra questi il ciclo «Mozart Siparietto» in collaborazione con il Teatro La Fenice ed una produzione nell’ambito del Festival di Salisburgo 2001) ed importanti collaborazioni (Sommerakademie di Salisburgo).

Ha operato nell’ambito delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico, occupandosi della segreteria artistica della manifestazione e ricoprendo il ruolo di collaboratore artistico per l’opera.

Membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Centro Musicale Malipiero in quanto rappresentante del Comune di Venezia, nel 2008 e nel 2009 ha insegnato nell’ambito dei master di «Gestione e organizzazione dello spettacolo dal vivo» organizzati dal Conservatorio di Adria. Negli anni accademici compresi tra il 2009 ed il 2014 è stato docente a contratto nel Corso di Laurea in Tecniche artistiche e dello spettacolo dell’Università Ca’ Foscari di Venezia per un corso dal titolo «Teoria e pratiche della direzione artistica del teatro musicale».

Dal 1997 ha collaborato regolarmente con la Fondazione Teatro La Fenice di Venezia nell’ambito delle attività della direzione marketing e comunicazione. A partire dal 2002, dopo aver ricoperto l’incarico di assistente alla direzione artistica per Medea, opera-video di Adriano Guarnieri rappresentata in prima assoluta al PalaFenice (Premio «Abbiati» 2003), ha collaborato con la direzione artistica in qualità di assistente del direttore artistico e di consulente occupandosi di ricerca, di studi musicali e di drammaturgia nonché degli aspetti musicologici e musicali connessi alla realizzazione dell’attività programmata dalla Fondazione. Da settembre 2005 ad agosto 2014 ha ricoperto il ruolo di segretario artistico della Fondazione Teatro La Fenice di Venezia.

Da settembre 2014 ricopre il ruolo di coordinatore artistico della Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino.

 


Il Curriculum Vitae sottoscritto in originale è disponibile presso la Segreteria della Sovrintendenza