• Silvano_Cova

Silvano Cova

Direttore Servizi Tecnici e Sicurezza

Nasce a Bologna nel 1943 e studia Ingegneria Elettrotecnica al Politecnico di Milano. Dal 1972 al 1980 è dipendente del Ministero del Lavoro in qualità di Responsabile del Servizio Tecnico in materia di Prevenzione degli Infortuni sul Lavoro.

Dal 1981 al 1990 e dal 1993 al 2003 è Direttore Tecnico e degli Allestimenti al Teatro Regio di Torino, dove progetta e dirige inoltre i lavori per la realizzazione dei laboratori di scenografia, per la ristrutturazione del teatro Piccolo Regio e le scenografie per l’opera Street Scene di Kurt Weill con la regia di Giorgio Gallione.

Direttore degli Allestimenti al Teatro alla Scala di Milano tra il 1991 e il 1992 e al Palau de les Arts Reina Sofía di Valencia tra il 2007 e il 2008, è anche autore numerosi interventi teatrali come la messa a norma antincendio del Teatro Olimpico di Vicenza, la ricostruzione della macchina scenica del Teatro La Fenice di Venezia, la realizzazione di quelle del Teatro Palladium di Roma e, all’interno del Renzo Piano Building Workshop, del Pjazza Teatru Rjal del Valletta City Gate di Malta. Progetta inoltre i palcoscenici e le relative macchine sceniche nelle ristrutturazioni del Théâtre National Populaire di Villeurbanne, presso Lione, e del Teatro Margherita di Bari.

Per il Teatro delle Muse di Ancona, nel 2003 crea le scenografie per l’opera Il re pastore di Wolfgang Amadeus Mozart con la regia di Daniele Abbado. In qualità di consulente collabora inoltre con i teatri Comunale di Modena, Scala di Milano, Petruzzelli di Bari e con l’Auditorium RAI di Torino.

Tra il 2002 e il 2014, nell’ambito della manifestazione torinese Luci d’artista, progetta e dirige i lavori per la realizzazione delle opere di artisti quali Daniel Buren, Joseph Kosuth, Michelangelo Pistoletto e Rebecca Horn; sempre nel capoluogo piemontese nel 2006 dirige i lavori per l’allestimento della Medals Plaza per i XX Giochi olimpici invernali e per la cerimonia di chiusura dei IX Giochi paralimpici invernali. Tra il 2010 e il 2011 è inoltre responsabile dei lavori per la messa in scena delle manifestazioni e delle mostre organizzate in occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.

 


Il Curriculum Vitae sottoscritto in originale è disponibile presso la Segreteria della Sovrintendenza